2016/01/13 – Comunicazione importante: Modifica delle condizione economiche dell’Offerta Voce Fissa

L’offerta voce fissa TIM Impresa Semplice sta evolvendo verso soluzioni che includono tutte le chiamate verso numerazioni fisse e mobili nazionali, con la certezza della spesa mensile.

 

Di seguito, le importanti variazioni delle condizioni economiche che saranno introdotte a partire dal 1 marzo 2016 per i Clienti Business  che non sono ancora passati ad un’offerta che include le chiamate illimitate verso tutte le numerazioni fisse e mobili nazionali.

 

OFFERTA “PROFILO TUTTO VOCE”

A partire dal 1° marzo 2016 variano le condizioni economiche per i Clienti con l’offerta Linea Base o Linea ISDN Base (cd. Listino Base) che diventerà “Profilo Tutto Voce”.

Al prezzo di 39€/mese per Linea Base e di 78€/mese per Linea ISDN Base l’Offerta “Profilo Tutto Voce” includerà:

  • Chiamate illimitate verso tutti i fissi e i mobili nazionali di tutti i gestori, senza scatto alla risposta e senza alcun costo al minuto
  • Abbonamento al servizio telefonico

 

Per le linee ISDN con prestazione GNR, l’offerta “Profilo Tutto Voce” avrà un prezzo di 98€/mese (per la configurazione GNR) e di 113€/mese (per la configurazione GNR SP).

 

Nel caso di  Clienti con attivo almeno un servizio broadband fisso con TIM a traffico dati illimitato, l’Offerta “Profilo Tutto Voce” al prezzo di 30€/mese per Linea Base e di 60€/mese per Linea ISDN Base includerà:

  • Chiamate illimitate verso tutti i fissi e i mobili nazionali di tutti i gestori*, senza scatto alla risposta e senza alcun costo al minuto
  • Abbonamento al servizio telefonico

 

Per le linee ISDN con prestazione GNR, l’offerta “Profilo Tutto Voce” avrà un prezzo di 80€/mese (per la configurazione GNR) e di 95€/mese (per la configurazione GNR SP).

 

Il passaggio a “Profilo Tutto Voce”, per i Clienti che abbiano attive le offerte Linea Base o Linea ISDN Base (cd. Listino Base),  non prevede alcun contributo di attivazione ed eventuali offerte di traffico voce attive sulle linee saranno automaticamente cessate.

Inoltre, per i Clienti che abbiano attivo almeno un servizio broadband fisso con TIM a traffico dati illimitato, il passaggio a “Profilo Tutto Voce” non comporterà alcuna variazione rispetto all’offerta broadband attiva nè alcuna interruzione dei servizi voce e internet.

I Clienti possono verificare le attuali condizioni economiche sulla fattura.

 

OPZIONE TUTTIMOBILI SENZA LIMITI

A partire dal 1° marzo 2016, variano le condizioni economiche per i Clienti con Linea Valore+ che non abbiano ancora attivato un’opzione di traffico illimitato verso mobile.

 

L’offerta Linea Valore+ si completa con l’Opzione TuttiMobili Senza Limiti ed include, a fronte di un abbonamento mensile aggiuntivo di 9€ per Linea Valore+ e di 18€ per Linea Valore+ ISDN, oltre a tutte le chiamate verso i fissi nazionali ed i mobili TIM, anche quelle verso i mobili di tutti gli altri operatori nazionali.

 

Il passaggio all’offerta Linea Valore+ con l’Opzione TuttiMobili Senza Limiti non comporta alcuna variazione rispetto all’eventuale offerta broadband attiva sulle linee, alcuna interruzione dei servizi voce e internet, e non prevede alcun contributo di attivazione.

 

Si ricorda in ogni caso che il Servizio deve essere utilizzato secondo criteri di buona fede e correttezza.

In alternativa all’applicazione automatica dal 1° marzo 2016 del nuovo prezzo di “Profilo Tutto Voce” o di Linea Valore+ con l’Opzione TuttiMobili Senza Limiti,  i Clienti potranno  comunicare a TIM la volontà di mantenere attiva o passare gratuitamente all’offerta Linea Base o Linea ISDN Base (c.d. Listino Base), che prevede chiamate verso telefoni fissi e mobili nazionali a consumo, al prezzo di 5€cent/minuto con scatto alla risposta di 30€cent e un costo di abbonamento di 24,90€ al mese per Linea Base e di 34,90€ al mese per Linea ISDN Base, mantenendo l’eventuale offerta broadband attiva senza variazioni. Per le linee ISDN Base con la prestazione GNR,  il costo di abbonamento è di 54,90€/mese (per la configurazione GNR) e di 69,90€/mese (per la configurazione GNR SP). Ricordiamo inoltre ai Clienti che potranno comunicare in qualunque momento la volontà di passare ad altra offerta, scegliendo quella che meglio si presta alle loro esigenze di comunicazione, chiamando il Servizio Clienti 191.

Tutti i prezzi sono IVA esclusa.

 

DIRITTO DI RECESSO

I Clienti interessati dalle citate variazioni che non intendano accettare le variazioni sopra indicate, ai sensi dell’art. 70, comma 4 del Codice delle Comunicazioni Elettroniche hanno il diritto di recedere dal Contratto senza costi, dandone comunicazione scritta fino al 30 aprile 2016 all’indirizzo “Telecom Italia Servizio Clienti Business, Casella postale n. 456 – 00054 Fiumicino Roma” o via fax al numero gratuito 800.000.191. oppure di richiedere il passaggio ad altro operatore. Per la comunicazione di recesso per mancata accettazione di variazioni unilaterali delle condizioni non è obbligatorio l’invio tramite raccomandata A/R ed è previsto anche l’invio tramite fax (è comunque necessario allegare una fotocopia del documento d’identità del Cliente titolare del contratto da cessare).

Per maggiori informazioni è possibile chiamare il Servizio Clienti 191. Per le grandi aziende pubbliche e private è a disposizione il numero 800.191.101 o l’abituale referente.