Gestione dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE)

Informativa sulla gestione dei rifiuti disciplinata dal Decreto Legislativo n. 151/2005

Con il termine RAEE si indicano i Rifiuti di Apparecchiature Elettroniche ed Elettriche, la cui gestione è disciplinata dal Decreto Legislativo n. 151/2005.

I RAEE non possono essere gettati nel cassonetto dei rifiuti urbani, ma devono essere avviati a raccolta differenziata presso i centri di raccolta appositamente istituiti.

Ti informiamo che acquistando da Telecom Italia ad esempio un cordless, fax, cellulare o PC, puoi restituire un prodotto equivalente che verrà trasportato presso i suddetti centri.

Il prodotto consegnato deve essere un’apparecchiatura integra, adibita alle stesse funzioni della nuova e il cui peso non sia superiore al doppio di quella comprata.
Non è possibile invece consegnare apparecchiature diverse dalla tipologia acquistata: ad esempio, acquistando un cordless non è possibile restituire un vecchio fax o un PC.

Il Servizio di ritiro è gratuito.

Il Cliente deve accertarsi di aver cancellato i dati personali (numeri di telefono nella rubrica, registro delle chiamate, dati memorizzati ecc.) presenti sull’apparato prima della consegna; in ogni caso, i dati eventualmente ancora presenti saranno cancellati e non saranno pertanto più recuperabili, come previsto dalla normativa in materia di privacy.
Tale cancellazione può avvenire anche tramite soggetti terzi a ciò legittimati, che svolgono tale attività come titolari autonomi del trattamento ai sensi del codice privacy.

Se hai acquistato un prodotto, e desideri restituire un’apparecchiatura equivalente usata, chiama il 191.

Se hai acquistato un PC con addebito rateale sul tuo Conto Telecom Italia, per attivare il ritiro di un RAEE, ovvero di un PC da avviare alla rottamazione, puoi inviare una mail all’indirizzo GestioneRAEE@telecomitalia.it, e sarai ricontattato.

Nella mail dovrai indicare tutti i tuoi dati,
ovvero:

  • Ragione Sociale
  • Nome
  • Cognome
  • Indirizzo e numero civico
  • Località
  • CAP
  • Numero di telefono fisso utilizzato per l’addebito del PC
  • Eventuale numero di cellulare da utilizzare per prendere appuntamento per il ritiro
  • Modello e quantità del PC acquistato
  • Modello e quantità del PC da restituire
  • Numero d’ordine del PC Acquistato (il numero d’ordine inizia con 57, e può essere reperito nel Documento di Trasporto con cui hai ricevuto il PC)

Senza tutti i dati, non sarà possibile prendere in carico la richiesta. È possibile ritirare solo Personal Computer.

ATTENZIONE: se desideri esercitare il diritto di recesso, troverai tutte le indicazioni cliccando qui